SI DO REcycle

Tema e variazioni riciclate per pianoforte



 

 


SI DO REcycle è un brano per pianoforte commissionato come premio speciale dal IV Coop Music Awards nel 2015 per le categorie Boys and Girls, Children e Kids, riproposto nel 2016 per il V Coop Music Awards e nel 2018 da Piano City Milano. E' ispirato al tema del recupero di cibo e di materiale usato in sintonia con i temi di Expo 2015. La prima esecuzione assoluta, effettuata dai due primi premi ex aequo, è avvenuta il 25 ottobre 2015 durante la serata finale del concorso al Teatro Dal Verme di Milano.
Di seguito la nota introduttiva della composizione, che ne spiega le caratteristiche e che può essere recitata/letta/declamata dall'esecutore come introduzione della performance.

La moderna filosofia del riciclaggio di materiali usati, cui si ispira questa composizione, è resa in musica principalmente attraverso una sorta di parafrasi dei materiali, e solo occasionalmente con tecniche accademiche quali la citazione, la composizione "in stile di", le variazioni "su un tema di", ecc. L'esecuzione della variazione "Vetro", ad esempio, sarà tanto più appropriata quanto meglio trasmetterà alla platea un senso di "vetrosità"; lo stesso vale per le altre variazioni materiche.
L’esecutore deve qui considerarsi materiale di riciclo, e per questo - oltre all'impiego delle dita - gli è richiesto di cantare, declamare, recitare, e fare uso di gomiti, avambracci e palmi delle mani; in compenso tutte le altre parti del corpo sono esentate da attività specifiche, salvo diversa e legittima scelta interpretativa.
Il testo da cantare-declamare è un compendio serioso di materiali e oggetti di riciclo: l'ironia sottesa a tale testo è la prima e principale cifra interpretativa del brano, e come  tale dovrà essere il punto di partenza di ogni esecuzione.

Yae, aprile 2015

PS: la Schweppes Company è stata la prima azienda a introdurre un programma industriale di riciclaggio del vetro all'inizio dell'ottocento.